Filtri a maniche

  • Il filtri a maniche modulari sono nati per lavorare in pressione e in depressione con maniche filtranti di varie dimensioni. L'aria inquinata entra nel filtro attraverso una precamera che favorisce la separazione delle particelle grossolane; il flusso poi attraversa le maniche depositando sull'esterno delle stesse il contaminante mentre l'aria pulita viene scaricata dalla testata del filtro. Un quadro ciclico elettronico provvede alla pulizia delle maniche con aria compressa in modo sequenziale. La raccolta delle polveri convogliate dalla tramoggia inferiore può essere effettuata tramite bidoni carrellari o rotovalvola motorizzata. Le operazioni di manutenzione e di sostituzione delle maniche sono favorite dalla possibilità di accedere al gruppo filtri tramite ampia porta laterale con poggiolo e scala di accesso. I filtri sono realizzati completamente in lamiera presso piegata di adeguato spessore e la verniciatura viene effettuata con trattamento anticorrosione.